I piccoli del Nido Girasole a Chiusi Scalo hanno tagliato il nastro della nuova terrazza insieme al sindaco Juri Bettollini, all’assessore ai lavori pubblici Andrea Micheletti e all’assessore all’infanzia Sara Marchini. I lavori all’asilo nido, recentemente premiato per la qualità sia della struttura sia del programma didattico con un contributo della Regione Toscana e dell’Unione Europea (progetto POR FSE 2014-2020) pari a 16.572,42, hanno interessato in particolare l’area del terrazzo dove è stata sostituita tutta la vecchia pavimentazione con una completamente impermeabile. Oltre a questo gli interventi hanno migliorato tutta l’area esterna della struttura, in particolare è stato modificato il cancello di ingresso con la realizzazione di un pianerottolo sopraelevato e una rampa di accesso per disabili; è stata installata sul terrazzo una struttura in legno provvista di telo ombreggiante, che limiterà i raggi solari sull’area giochi esterna e sono state sostituite le attuali coperture in policarbonato danneggiate poste in sommità alle pensiline metalliche su tutti e tre i livelli della struttura scolastica.

“I lavori che abbiamo inaugurato insieme ai piccoli dell’asilo Girasole – dichiarano il sindaco di Chiusi Juri Bettollini e gli assessori Andrea Micheletti e Sara Marchini – sono interventi molto importanti che vanno a riqualificare un’area della struttura che richiedeva attenzione ormai da tempo. Ringraziamo la ditta è ha eseguito i lavori e i nostri uffici comunali perchè il risultato è veramente di alta qualità e di questo siamo particolarmente contenti perché, in primo luogo, tornerà sicuramente ad essere uno degli spazi preferiti dai piccoli e poi perchè la struttura del Girasole è, ormai, un punto di riferimento e un esempio di affidabilità, di sicurezza e di qualità per la nostra città e per tutto il territorio e di questo andiamo fieri. Come amministrazione continueremo a tenere alta l’attenzione sulle esigenze del Nido proprio come fanno tutte le operatrici e in generale il personale della Cooperativa Progetto 5 che ringraziamo di cuore perchè gestiscono la struttura e lavorano, ogni giorno, con il sorriso per la felicità dei nostri bambini.”

I lavori di riqualificazione sono stati eseguiti durante l’estate e l’intero progetto ha avuto un quadro economico complessivo di 120 mila euro (70 mila euro derivati dal un contributo ministeriale e 50 mila euro da risorse del bilancio comunale). Appena terminata l’inaugurazione le bimbe e i bimbi del nido hanno preso subito possesso del nuovo terrazzo divertendosi nella nuova area gioco.