Gentilissimi genitori,

con la presente siamo ad informarvi che l’introduzione della settimana breve non è stata sottoposta alla Conferenza Zonale per l’Educazione e l’Istruzione per il dimensionamento scolastico 2020/2021, poiché tale scelta richiede tempi adeguati per una valutazione oggettiva delle diverse esigenze. Ovviamente, nel pieno rispetto delle deliberazioni del Consiglio d’Istituto nonché delle istanze di tutti i genitori e tenuto conto dei tempi necessari a comprendere ogni aspetto che tale scelta comporterebbe sull’erogazione dei servizi comunali, riteniamo che sia necessario un tavolo tecnico di progettazione tra Comune e Scuola, finalizzato ad analizzare puntualmente tutte le istanze, approfondendo possibilità e strumenti per arrivare a una decisione concertata e condivisa. Nel contempo è nostra premura rassicurare il Consiglio d’Istituto, i docenti e i genitori che sia l’Istituzione scolastica sia il Comune stanno lavorando con rinnovata fiducia reciproca e spirito di collaborazione, al fine di raggiungere il medesimo obiettivo: ovvero garantire a ogni ragazzo un percorso scolastico idoneo alla propria formazione in vista dell’età adulta e lavorativa caratterizzato dalle stesse possibilità, dagli stessi strumenti formativi e dalle stesse opportunità.
 
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Emanuela Botta
 
Il SINDACO
Juri Bettollini