Una città invasa di colori, allegria, musica e soprattutto un fiume di persone e maschere si riversato sia nelle vie di Chiusi Scalo sia in centro storico. Potrebbe essere descritta così la sfilata della 67° edizione del Carnevale dei Ragazzi. La “visciaia”, termine chiusino che indica la presa in giro, non ha risparmiato nessuno tanto meno il primo cittadino preso di “mira” con il tema dei “lupi” interpretato dalla Filarmonica Città di Chiusi (per l’occasione Banda della Bonifica) con i musicanti vestiti da cacciatori, il maestro Roberto Fabietti da sindaco e con alcune musicanti vestite da cappuccetto rosso. Insieme al tema dei lupi i carri e i gruppi mascherati hanno inscenato la passione senza tempo per la Ferrrari con i volontari dell’Auser e per il Circo con i bimbi delle scuole. Oltre ai gruppi organizzati tantissime persone hanno partecipato al Carnevale riempiendo le strade con un vero e proprio fiume umano di allegria e colori, proseguito per tutto il pomeriggio.
“Il Carnevale dei Ragazzi di Chiusi è uno spettacolo puro – dichiara il sindaco di Chiusi Juri Bettollini – l’entusiasmo di grandi e piccoli è palpabile e non c’è niente di più bello di questo. La visciaia poi è eccezionale e solo a Chiusi sappiamo ridere di noi stessi con così tanta serenità e allegria. Il ringraziamento va proprio a tutti coloro che hanno organizzato e partecipato alla sfilata della 67° edizione." Dopo la sfilata la domenica di Carnevale è proseguita al Palazzetto dello sport con il tradizionale Veglioncino. Martedì 5 febbraio il Carnevale dei Ragazzi tornerà per le vie del centro storico e terminerà con un nuovo Veglioncino al Teatro Mascagni. In occasione della sfilata a Chiusi Scalo il Carenvale si è svolto in concomitanza a Sbottegando evento ormai tradizionale legato al commercio e che anche quest'anno, grazie al coordinamento del CCN Chiusinvetrina ampiamente impegnato anche nella promozione del Carnevale, è stato apprezzato da tante persone. Il Carnevale dei Ragazzi è organizzato dal Comune di Chiusi, Associazione Ragazzi in Gamba, Banca Valdichiana, Associazione Volto Amico, Fondazione Orizzonti d’Arte, Filarmonica Città di Chiusi, Gruppo Volontari carri Allegorici, Coopersport e in collaborazione con: Scuola Infanzia Sacro Cuore, Istituto Comprensivo Graziano da Chiusi, Associazione Pubblica Assistenza, Auser Chiusi Città, Chiusi Scalo e Macciano, Associazione ADA, vari gruppi sportivi e Associazione Chiusinvetrina.